La luminosità del vetro, la nobiltà della pietra e la forza dell’acciaio disegnano, tra cielo e città, un luogo unico, interprete della contemporaneità e di un modo nuovo di intendere il concetto di lusso: libertà, bellezza, tempo, spazio.

MENU
Photogallery
Homepage
slideshow-attico

Skyline 18, edificio d’avanguardia nel cuore di Brescia, è firmato dallo Studio ArchA e dall’architetto Pier Paolo Maggiora.

I volumi vetrati collegati alla torre ospitano gli spazi destinati ad attività commerciale e agli uffici direzionali; il volume in pietra, vetro e acciaio contiene gli appartamenti; la serra lucernario valorizza il prestigio degli ultimi piani e dell’attico..

PIER PAOLO MAGGIORA, con lo studio ArchA, ha pensato Skyline 18 come un monolite che, culminando in una superficie diamantata, riflette il sole e definisce il suo ruolo da protagonista nell’impianto urbano in cui si colloca.

Si distingue, tra le opere dell’architetto torinese, rivelando il valore di una prassi progettuale, attenta alla qualità, che rivendica il ruolo sociale e culturale dell’architettura.

L’architetto Maggiora ha firmato, tra gli altri, prestigiosi progetti quali:

  • Caofeidian: la Pechino dell’Innovazione, simbolo della Cina del III Millennio,
  • LagunaVerde: nuova centralità dell’area metropolitana Torinese a Settimo,
  • CityLife: il nuovo centro di Milano (con Hadid, Isozaki e Libeskind),
  • il Comparto Centrale per i Giochi Olimpici di Torino 2006 (con Isozaki),
  • la Torre della Fiera “tutto l’anno” a Rho.

Skyline 18 è un’iniziativa Torre Srl, società a cui partecipano, insieme a Draco S.p.A, le società Consensus, Ventur, Gruppo Faustini. Lo sviluppo è stato affidato a Draco S.p.A.